joomla

Rendiamo indimenticabile il vostro soggiorno in Maremma

Itinerari Gruppi Adulti

Search our Site

2 notti / 3 giorni - itinerario culturale, archeologico, relax

1° GIORNO: MONTALTO DI CASTRO - CAPALBIO
Arrivo in mattinata a Montalto di Castro sistemazione in Hotel tempo libero, pranzo in Hotel.
Nel pomeriggio Trasferimento a Capalbio per la visita guidata del magnifico Giardino dei Tarocchi, di epoca moderna creato da Niki de Saint Phalle nel 1979 Seguendo l'ispirazione avuta durante la visita al Parque Guell di Antoni Gaudí a Barcellona, poi rafforzata dalla visita al giardino di Bomarzo. Il Giardino sorge sul versante meridionale della collina di Garavicchio, nella Maremma toscana. L'opera, dilatata su mezzo ettaro di terreno, costituisce una vera e propria "città" in cui le sculture-case segnano le tappe del percorso spiccando coloratissime in contrasto con una natura ancora selvaggia.
Possibilità di visitare anche l’affascinante Borgo di Capalbio.
In serata rientro in Hotel, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2 notti / 3 giorni - itinerario culturale

1° GIORNO: BAGNOREGIO – MONTEFIASCONE – MONTALTO DI CASTRO
Arrivo in mattinata a Civita di Bagnoregio ed incontro con la guida. Civita è situata in posizione isolata, è raggiungibile solo attraverso un ponte pedonale in cemento armato costruito nel 1965. La causa del suo isolamento è la progressiva erosione della collina e della vallata circostante, che ha dato vita alle tipiche forme dei calanchi e che continua ancora oggi, rischiando di far scomparire la frazione, per questo chiamata anche "la città che muore". La struttura urbanistica dell'intero abitato è di origine etrusca, costituita da cardi e decumani secondo l'uso etrusco e poi romano, mentre l'intero rivestimento architettonico risulta medioevale e rinascimentale.
Pranzo in ristorante.
Trasferimento a Montefiascone, La città è posta in cima ad un colle sul fianco del cratere del Lago di Bolsena. Passeggiata all’interno del Borgo e visita guidata alla Cattedrale di Santa Margherita e alla cattedrale Romano-Gotica di san Flaviano che riporta il visitatore alla leggenda del famoso vino Est! Est!! Est!!!. Degustazione di vini presso la cantina sociale della cittadina. Trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento

2 notti / 3 giorni - itinerario culturale

1° GIORNO: BOMARZO
Arrivo in mattinata a Bomarzo. La cittadina è situa nel cuore della Tuscia tra le estreme pendici nord-orientali dei monti Cimini e l'ampia vallata del fiume Tevere. Incontro con la guida e visita del cosiddetto Parco dei Mostri o Sacro Bosco di Bomarzo, situato alle pendici di un vero e proprio anfiteatro naturale. Qui Vicino Orsini, in onore di sua moglie, fece costruire nel XVI secolo alcuni monumenti che raffigurano animali mostruosi e mitologici; vi sono anche architetture impossibili, come la casa inclinata, o alcune statue enigmatiche che rappresentano forse le tappe di un itinerario di matrice alchemica.
Trasferimento in direzione Montalto di Castro con possibilità di fermarsi a Tuscania per le visite delle due basiliche Romaniche di San Pietro e Santa Maria Maggiore.
Arrivo in serata in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

logo
Via Scirocco, 15
Montalto di Castro, VT 01014

Check-In : dalle 13 a.m.
Check-Out: entro 10 a.m.
Tel. +39.0766.802867
Mobile +39.366.9934582

Offerte

itarzh-TWenfrdeptes

Room Booking

Thanks for staying with us! Please fill out the form below and our staff will be in contact with your shortly.